Notizie

Torna all'elenco delle news

L’EDUCAZIONE FINANZIARIA PER I GIOVANI: DALLA TEORIA ALLA PRATICA

Data di pubblicazione: 29 agosto 2019

Insegnare ai bambini e ai ragazzi che i soldi non sono né buoni né cattivi, ma un mezzo per raggiungere alcuni dei nostri obiettivi, non è semplice.
Si tratta, tuttavia, di un momento educativo importante, perché consentirà loro di crescere in maniera consapevole e di gestire serenamente il denaro.

Una corretta educazione finanziaria può, e deve, permettere ai giovanissimi di imparare a:
• differire i bisogni, acquisendo i primi principi dell’autocontrollo e ragionando in un’ottica di lungo periodo;
• trarre lezioni dagli errori, affrontando le conseguenze di una cattiva gestione delle entrate e degli impegni.
L’obiettivo è quello di raggiungere l’autonomia nelle decisioni economiche.

Come è possibile mettere i ragazzi nella condizione di maneggiare correttamente il denaro, comprendendone appieno il valore?
Uno strumento a tua disposizione è la linea di conti dedicati ai giovani da 0 a 30 anni, nata proprio con l’obiettivo di aiutare le nuove generazioni a costruire il proprio futuro e realizzare i propri progetti.

Per saperne di più, prendi visione delle schede prodotto DEPOSITO ON, CONTO GO e CONTO DO.