Notizie

Torna all'elenco delle news

Operatività estero: nuovo codice SWIFT

Data di pubblicazione: 31 maggio 2017
Con la presente Vi informiamo che, a decorrere dal prossimo 3 luglio 2017, la nostra Banca adotterà il seguente nuovo codice SWIFT (o BIC):

CCRTIT2TBAR

Ricordiamo che il codice SWIFT o BIC della banca del beneficiario, per le disposizioni di pagamento provenienti da Paesi Extra UE, deve essere comunicato dal cliente ordinante alla propria banca, unitamente alle coordinate bancarie internazionali (IBAN) del beneficiario.

Vi invitiamo pertanto a voler informare tempestivamente le Vostre controparti, comunicando la variazione del codice BIC, con la decorrenza sopra indicata. Solo in questo modo i bonifici provenienti dall’estero a Vostro favore, potranno essere canalizzati correttamente dalle banche ordinanti e risultare più rapidi.

In base alla vigente Normativa sui Bonifici Transfrontalieri, rammentiamo che i bonifici in EUR scambiati tra Stati membri dell’Unione Europea, possono essere equiparati ai bonifici domestici e beneficiare dello stesso trattamento economico, solo qualora provvisti di coordinate IBAN.