Notizie

Torna all'elenco delle news

Comunicazione ai possessori di libretti di deposito a risparmio al portatore

Data di pubblicazione: 27 giugno 2017

Informiamo che ai sensi dell’art. 49, comma 12, del D.lgs. 21 novembre 2007, n. 231 così come modificato dall’art. 3, comma 1, del D. Lgs. 25 maggio 2017, n. 90, dal 4 luglio 2017 è ammessa esclusivamente l’emissione di libretti di deposito bancari o postali nominativi ed è vietato il trasferimento di libretti di deposito bancari o postali al portatore. Questi ultimi, ove esistenti, devono essere estinti dal portatore entro il 31 dicembre 2018.

La violazione di dette prescrizioni è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da 250 euro a 500 euro. Invitiamo pertanto a prendere buona nota di tali disposizioni normative al fine di evitare, in caso di violazione delle stesse, la conseguente applicazione della citata sanzione.

Ricordiamo inoltre che esistono diverse formule per un corretto approccio al risparmio, con soluzioni che si adattano alle più svariate esigenze: per ulteriori informazioni consulta i nostri prodotti o rivolgiti ai nostri sportelli.